Essere più veloci

Raggiungere i vostri obbiettivi

Sentirvi belle

Esplora la nostra sezione salute, benessere e lifestyle. Sentiti più a tuo agio in piscina, trova il costume più adatto alla tua silhouette e leggi i nostri articoli su alimentazione e lifestyle.



Divertirvi

Tutto il necessario per divertirsi sia in piscina che in vacanza, con la famiglia o da soli - in più programmi per il nuoto neonatale, giochi e consigli sulle prossime vacanze 

 

 



Fastskin

IQfit

Biofuse

Speedo Sculpture

Endurance


Scopri tutto sui nostri atleti, sfoglia i nostri articoli e affina la tua tecnica con i consigli dei nostri migliori allenatori

Benvenuto nella sezione News, articoli e consigli sulla tecnica. Qui potrai trovare utili consigli motivazionali, suggerimenti dei nostri allenatori, novità su eventi e atleti e i nostri famosi video tutorial. 


Consigli e suggerimenti

Programma Speedo Imparare a Nuotare: Step Tre – Acquisisci Sicurezza!

È giunto il momento di essere coraggiosi! Sviluppa le abilità di nuoto del tuo bambino con la terza parte della nostra speciale guida per imparare a nuotare. 

Nuoti  ancora a cagnolino? Bah! È giunto il momento di essere coraggiosi. Questa sezione finale aiuterà il tuo bambino a sviluppare una forte e sicura tecnica di gambata e bracciata. Pur mantenendo sempre viva l’attenzione verso il tuo bambino, lo vedrai ora immergersi sott’acqua e nuotare con stili diversi.  “È giunto il momento di sviluppare una tecnica di nuoto ed essere più coraggiosi sott’acqua”, spiega la campionessa e medaglia olimpica Rebecca Adlington.

 

Attività 1.Stare a galla in posizione verticale

Questa fondamentale abilità del nuoto aiuterà il tuo bambino a tenere la testa sopra la superficie dell’acqua mentre il resto del corpo è immerso sott’acqua. Fai esercitare il tuo bambino in un punto più profondo della piscina e insegnagli a stare a galla in posizione verticale con la testa fuori dall’acqua. Mostragli come rimanere a galla sollevando i piedi dal fondo della piscina e calciando velocemente con le dita dei piedi ben distese. Incoraggialo a usare le mani per spingere sull’acqua e ricordagli di tenere sempre le dita delle mani chiuse!

 

Linea di prodotti Sea Squad: Occhialini

 

Attività 2. Disegnare forme diverse

Grazie a un po’ di equilibrio, movimento e immaginazione, questa attività trasformerà il tuo bambino in un autentico acrobata sull’acqua. La sfida consiste nel disegnare le seguenti figure mentre si sta a galla.

Metti il tuo bambino in posizione supina con le anche vicino alla superficie dell’acqua, la pancia in su e le orecchie immerse sott’acqua. Con le braccia e le gambe distese come a formare una grande stella, aiuta il tuo bambino a tenersi in equilibrio e a muovere braccia e gambe insieme verso l’alto in direzione della testa come a formare un razzo. Divertiti con il tuo bambino a disegnare nuove forme!

Raggiunto il controllo di questi movimenti, fagli ripetere l’esercizio cercando questa volta di galleggiare a pancia in su con il volto rivolto dentro l’acqua.

 

Linea di prodotti Sea Squad: Occhialini

Attività 3. Agli antipodi

Imparare a immergersi sott’acqua può essere abbastanza spaventoso all’inizio; tuttavia, questo esercizio aiuterà il tuo bambino ad acquisire la sicurezza necessaria. Per prima cosa, lascia cadere degli anelli e dei bastoncini in acqua. Facendogli indossare gli occhialini, esorta il bambino a piegare le ginocchia e mettere la testa sott’acqua per recuperare gli oggetti sul fondo della piscina. Infine, incoraggialo a usare entrambe le mani per afferrare gli oggetti e a raccoglierli uno alla volta.

Una volta acquisita una certa sicurezza in questa attività, guarda quanti pezzi riesce a raccogliere senza usare gli occhialini.

 

Linea di prodotti Sea Squad: Occhialini, bastoncini e anelli per immersione

 

Attività 4. Immersione

Ora il bambino è pronto a immergersi sott’acqua. Indossare gli occhialini, scivolare in acqua, afferrare e impugnare l’oggetto; queste sono le fasi principali per controllare al massimo la tecnica di immersione. Trova un punto della piscina in cui l’acqua arriva fino alle spalle e fai indossare gli occhialini al bambino. Posiziona il bambino con la schiena verso la parete della piscina, le braccia allungate in avanti e le mani unite. Mentre scivola verso il fondo della piscina, le mani devono essere posizionate sopra le orecchie pronte per impugnare il giocattolo. Insegna al bambino a calciare per tornare in superficie.

Linea prodotti Sea Squad: Occhialini, bastoncini e anelli per immersione

 

Attività 5. Gambata a stile libero – 10 metri

Questo esercizio aiuta il bambino a sviluppare una forte gambata, fondamentale per tutti i tipi di bracciata.

Esorta il bambino a stare a galla e ad allungare le braccia in avanti per afferrare la tavoletta galleggiante. Prima di iniziare la gambata, assicurati che le sue gambe siano dritte e ben chiuse con le dita dei piedi distese e le caviglie sciolte. Incoraggia il bambino a guardare avanti e calciare con le gambe per muoversi in acqua.

Il passo successivo consiste nel fargli fare questo movimento con il volto immerso in acqua, prendendo fiato di lato ogni due gambate circa.

 

Linea di prodotti Sea Squad: mini tavoletta, occhialini

Attività 6. Bracciata a braccio singolo e gambata a stile libero

Ora che il tuo bambino domina perfettamente la tecnica gambata, è giunto il momento di insegnargli a usare anche le braccia.

La posizione è sempre la stessa: tavoletta davanti, volto immerso in acqua e corpo dritto. Insegna al bambino a entrare con una mano in acqua e a usarla per “remare”, spingendo in avanti i piedi a ogni gambata.

Esorta il bambino a respirare su un lato mentre solleva il gomito in alto fuori dall’acqua seguito dal resto del braccio. Per continuare a remare, aiutalo a tenere il palmo della mano rivolto verso l’esterno con le dita chiuse in modo tale che il pollice sia la prima parte a entrare in acqua e incoraggialo a ruotare la testa mentre la mano e il braccio rientrano in acqua.

Ripeti l’esercizio fino a quando il bambino è in grado di nuotare 10 metri per volta.

 

Linea di prodotti Sea Squad: mini tavoletta, occhialini

 

Attività 7. Bracciata a stile libero – 10 metri

Ci sei quasi! Insegna al bambino a eseguire una bracciata completa usando entrambe le braccia e senza tavoletta.

Si parte sempre dalla stessa posizione, pancia contratta, anche alte, volto rivolto verso il basso, braccia allungate in avanti e gambe chiuse e distese.

Mentre effettua la gambata, insegna al bambino a “spingere” l’acqua con le braccia alzando i gomiti ben in alto sopra la superficie dell’acqua prima di farli scivolare nuovamente sott’acqua in modo che il pollice sia la prima parte della mano a entrare; ricordati che il palmo della mano deve essere sempre rivolto verso l’esterno. Esorta il bambino a ruotare la testa e respirare ogni due bracciate per una nuotata di circa 10 metri.

 

Linea di prodotti Sea Squad:  occhialini

 

Attività 8. Gambata a dorso – 10 metri

Diversamente dallo stile libero, nello stile a dorso è impossibile vedere dove si sta andando. Pertanto, spiega al bambino che deve stare attento a non sbattere contro il bordo della piscina o contro altre persone! Per cominciare, aiutalo a galleggiare in posizione supina, stringendo con entrambe le mani una tavoletta sotto il torace. Esortalo a tenere il corpo piatto e le gambe distese. Per aiutare il bambino a nuotare dritto, chiedigli di trovare un punto sul soffitto (per esempio una fila di piastrelle) e fissarlo per l’intera durata della nuotata. Iniziate la gambata tenendo le dita dei piedi distese e le gambe dritte.

 

Linea di prodotti Sea Squad:  mini tavoletta, occhialini

Attività 9.  Bracciata e gambata a dorso – 10 metri

Questo esercizio aiuta il tuo bambino a far ruotare le braccia come un “mulino a vento”, un’abilità fondamentale per raggiungere una buona tecnica di stile a dorso.

Mentre galleggia in posizione supina, aiuta il bambino a tenere la tavoletta sotto il torace con una sola mano. Poi, fagli sollevare l’altro braccio fuori dall’acqua in modo che il pollice sia la prima parte ad uscire. Insegnagli a far scivolare il braccio fino al fianco così da eseguire un cerchio completo. Ripeti questo movimento ed esorta il bambino a continuare a calciare per circa 10 metri.

 

Linea di prodotti Sea Squad:  occhialini, mini tavoletta

 

Attività 10.  Bracciata a dorso – 10 metri

Muovere le braccia come un mulino a vento è estremamente importante nel dorso! Spiega al tuo bambino che, usando entrambe le braccia, può nuotare più velocemente e dritto. In questo modo la tecnica a dorso diventerà un modo divertente per nuotare.

Chiedi al bambino di galleggiare in posizione supina, con le gambe distese, il corpo piatto e gli occhi rivolti verso l’alto. Ora aiutalo a ruotare le braccia come un “mulino a vento”, cercando di effettuare dei movimenti il più possibile armoniosi.  Non appena un braccio entra in acqua, l’altro esce; questo fa si che le braccia oscillino da una parte all’altra durante tutta la nuotata. Fai ripetere l’esercizio al bambino fino a quando raggiunge i 10 metri di nuotata.

 

Linea di prodotti Sea Squad:  Occhialini

 

Congratulazioni, il tuo bambino ha completato anche il terzo step del nostro programma Imparare a Nuotare! Continuate a esercitarvi e divertirvi in acqua per consolidare le nuove abilità di nuoto. 

 

Scopri tutte tre le fasi del programma Speedo Imparare a Nuotare:

Step Uno –Primipassi in acqua. Instaura il primo contatto in acqua con il tuo bambino e aiutalo ad acquisire sicurezza in piscina con attività divertenti, canzoni e movimenti dolci.

Step Due – Inizia a Nuotare.  Insegna al tuo bambino a nuotare a cagnolino e sviluppa le sue abilità in acqua con attività e giochi mirati a consolidare la sua sicurezza in piscina.

Step Tre – Acquisisci sicurezza.  Esorta il tuo piccolo nuotatore a migliorare le sue abilità di nuoto con sfide divertenti volte ad aumentare la sua fiducia sott’acqua e a perfezionare la sua tecnica di immersione, crawl frontale e dorso.

Prodotti correlati

  • Community

    Bisogno di ispirazione? Unisciti alla nostra comunity per consigli suggerimenti su tutto, dalla tecnica agli allenamenti.

  • I nostri negozi

    Non riesci a trovare quello che cerchi, o hai bisogno di parlare con un esperto? Trova il rivenditore Speedo più vicino a te.