Essere più veloci

Raggiungere i vostri obbiettivi

Sentirvi belle

Esplora la nostra sezione salute, benessere e lifestyle. Sentiti più a tuo agio in piscina, trova il costume più adatto alla tua silhouette e leggi i nostri articoli su alimentazione e lifestyle.



Divertirvi

Tutto il necessario per divertirsi sia in piscina che in vacanza, con la famiglia o da soli - in più programmi per il nuoto neonatale, giochi e consigli sulle prossime vacanze 

 

 



Fastskin

IQfit

Biofuse

Speedo Sculpture

Endurance


Scopri tutto sui nostri atleti, sfoglia i nostri articoli e affina la tua tecnica con i consigli dei nostri migliori allenatori

Benvenuto nella sezione News, articoli e consigli sulla tecnica. Qui potrai trovare utili consigli motivazionali, suggerimenti dei nostri allenatori, novità su eventi e atleti e i nostri famosi video tutorial. 


Consigli e suggerimenti

Migliora la gambata a Dorso con Tyler Clary

Impara dal dorsista e oro Olimpico, Tyler Clary, come esegue una perfetta gambata a dorso attraverso questo video tutorial, che include commenti e consigli dei nostri allenatori d’elite, oltre che utili suggerimenti su come utilizzare i nostri supporti di allenamento.

Come migliorare la gambata a dorso

Più forte sarà la tua gambata, più propulsione potrai ottenere. Quando eseguita correttamente, la gambata contribuirà ad incrementare la velocità ed anche a dare stabilità alla tua nuotata.

La gambata dovrebbe partire dall’anca con la forza trasferita attraverso ginocchia e caviglie fino ai piedi che devono scalciare sfiorando la superficie dell’acqua.

Tieni le caviglie rilassate all’inizio della gambata. Mentre scalci verso l’alto, estendi il piede e colpisci l’acqua all’indietro con le dita fino alla fine del movimento.

Piega leggermente le gambe ma non troppo altrimenti rischi di creare maggiore resistenza all’acqua, indebolendo la gambata. È importante che i piedi rimangano entro una certa distanza dalla superficie dell'acqua.

Non eseguire una gambata troppo ampia, prova piuttosto ad effettuare movimenti meno ampi ma più potenti. Sei gambate ogni due bracciate sarebbero ideali. Scalciare tenendo le mani sospese in alto sulla testa, mantenendo una posizione aerodinamica, può aiutare a potenziare la gambata, consentendoti di sviluppare forza e resistenza.

Questo esercizio può essere eseguito con o senza le Pinne Biofuse, dipende dalle tue preferenze.

Se ti è piaciuto il video sulla gambata a dorso prova a dare un occhiata anche agli altri video sulla tecnica a dorso:

Migliora l’assetto a dorso con Tyler Clary

Migliora la bracciata a dorso con Tyler Clary

Migliora la respirazione a dorso con Tyler Clary

Prodotti correlati

  • Community

    Bisogno di ispirazione? Unisciti alla nostra comunity per consigli suggerimenti su tutto, dalla tecnica agli allenamenti.

  • I nostri negozi

    Non riesci a trovare quello che cerchi, o hai bisogno di parlare con un esperto? Trova il rivenditore Speedo più vicino a te.