Essere più veloci

Raggiungere i vostri obbiettivi

Sentirvi belle

Esplora la nostra sezione salute, benessere e lifestyle. Sentiti più a tuo agio in piscina, trova il costume più adatto alla tua silhouette e leggi i nostri articoli su alimentazione e lifestyle.



Divertirvi

Tutto il necessario per divertirsi sia in piscina che in vacanza, con la famiglia o da soli - in più programmi per il nuoto neonatale, giochi e consigli sulle prossime vacanze 

 

 



Fastskin

IQfit

Biofuse

Speedo Sculpture

Endurance


Scopri tutto sui nostri atleti, sfoglia i nostri articoli e affina la tua tecnica con i consigli dei nostri migliori allenatori

Benvenuto nella sezione News, articoli e consigli sulla tecnica. Qui potrai trovare utili consigli motivazionali, suggerimenti dei nostri allenatori, novità su eventi e atleti e i nostri famosi video tutorial. 


Consigli e suggerimenti

Migliora l’assetto a Dorso con Tyler Clary

Il campione del mondo, Tyler Clary, ci mostra come avere un buon assetto nuotando a dorso attraverso questo video tutorial. I nostri tutorial includono consigli dei migliori allenatori al mondo per aiutarti a migliorare l'allineamento di testa, spina dorsale e corpo mentre nuoti a dorso.

Come migliorare l’assetto a Dorso

Il primo passo per migliorare la tecnica nel dorso è di lavorare sull’assetto del corpo.

Un assetto più idrodinamico ti permetterà di essere più veloce e attraverso una corretta rotazione dei fianchi genererai maggiore potenza.

Mantieni il corpo il più piatto possibile e in linea retta, con i fianchi sulla superficie dell’acqua. Prova a tenere la testa ferma evitando che si muova lateralmente o verticalmente. Questo ti aiuterà ad ottenere un assetto più efficiente.

Per guadagnare più forza nella bracciata assicurati che i fianchi ruotino circolarmente attorno al tronco.

Per aiutarti ad appiattire la schiena contrai gli addominali, immaginando di spingere l’ombelico verso la spina dorsale.

La testa deve rimanere in una posizione neutrale, in linea con la colonna vertebrale. L’angolatura naturale del tuo sguardo dipende dal galleggiamento del tuo corpo in acqua, ma lo scopo è quello di mantenere uno spazio tra il mento ed il petto che non devono toccarsi ne sfiorarsi.

Per ottenere una bracciata più forte, collega la rotazione di spalle e fianchi con la fase di ingresso in acqua della mano e quella di spinta.

Le pinne Biofuse possono aiutarti a tenere i fianchi alti in acqua, dandoti anche una sensazione di maggiore velocità.  

Se ti è piaciuto il video sull’assetto a dorso prova a dare un occhiata anche agli altri video sulla tecnica a dorso:

Migliora la respirazione a dorso con Tyler Clary

Migliora la gambata a dorso con Tyler Clary

Migliora la bracciata a dorso con Tyler Clary

Prodotti correlati

  • Community

    Bisogno di ispirazione? Unisciti alla nostra comunity per consigli suggerimenti su tutto, dalla tecnica agli allenamenti.

  • I nostri negozi

    Non riesci a trovare quello che cerchi, o hai bisogno di parlare con un esperto? Trova il rivenditore Speedo più vicino a te.